31 marzo 2009



GEMELLI BERBERI (2011)
(Tecnica mista su carta telata 40x30)
NIENTE DA FARE,
POSSO DIPINGERE SOLO CIÒ CHE HO DENTRO.
LA PITTURA PER ME NON PUÒ ESSERE NEMMENO LONTANAMENTE
IL MIRABILE ESERCIZIO TECNICO DI RIPRODURRE LA REALTÀ.
SOLO FLUSSO PSICHICO D’ENERGIA CREATIVA
CHE PRETENDE D’USCIRE COME LA LAVA D’UN VULCANO.
I COLORI DEI TAPPETI BERBERI
MI SONO ENTRATI COSÌ DENTRO
E NON FANNO ALTRO CHE USCIRE.
___________________________________________________

Nessun commento:

Posta un commento