1 aprile 2009


VITTIME DELLA STRADA (2011)
tecnica mista su carta telata 40x30
 
SENZA UN ARTICOLO SUL GIORNALE E SENZA SEPOLTURA,
ESSERI VIVENTI PRIVI DI VALORE,
VITTIME DI UNA STRADA SENZA LACRIME,
CANI, GATTI, RICCI, CANGURI E RAPACI,
CON LA SOLA COLPA D’AVER ATTRAVERSATO IL CAMMINO DELL’UOMO.
NOI, CHE PIANGIAMO SOLO I NOSTRI SIMILI,
SIAMO COSÌ SCIOCCAMENTE RELATIVI A NOI STESSI.

___________________________________________

Nessun commento:

Posta un commento